La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

  Chi siamo.Cosa facciamo

 

Verso Torre Minervino (Santa Cesarea)Verso Torre Minervino (Santa Cesarea)

 

 

 

 

 

 

 

               

 

                                                                                   

Perché scoprire nuovi luoghi se poi l'uomo li distrugge con le sue devastazioni, con i suoi rifiuti, con i suoi fuochi, con i suoi rumori?

Perché non godere di quello che ci offre la Natura con l’attenzione di preservarla affinché chi verrà dopo di noi possa goderne come facciamo noi adesso?

Siamo escursionisti che amano il trekking e la pratica della MTB e che nello stesso tempo vogliono offrire a chi si avvicina a questi luoghi, la possibilità di godere delle stesse emozioni ed esperienze di questi percorsi. Purtroppo nel Salento, ad oggi, non c'è la sensibilità per arricchire l'offerta di turismo alternativa per escursionisti, creando una rete di sentieri che, oltre ad essere marcati sul terreno e quindi individuabili con un riferimento a mappe, siano percorribili in sicurezza, come si fa in montagna con i sentieri tracciati e manutenuti dal C.A.I. (Club Alpino Italiano).

Qui nel Salento,come nel resto della Puglia, una Legge Regionale del 2003 che attribuiva alla provincie questo compito, è stata completamente disattesa e a nulla è valso il nostro intervento presso gli uffici responsabili per sollecitarli ad applicarla, anche con il nostro supporto di volontari.

Non ci è restato quindi che avvalerci della tecnologia che oggi, per fortuna, ci consente di fare a meno di mappe e identificazione dei percorsi (almeno per chi possiede un GPS o un telefono "Android" batterie permettendo) aspettando tempi migliori.

La nostra associazione è nata dalla volontà di portare un piccolo contributo al rispetto per la nostra Terra, il Salento, con  un programma di attività che ha una triplice azione:

  • Mettere nelle migliori condizioni l'escursionista a piedi o il ciclista di usufruire delle bellezze del territorio attraverso la disponibilità di percorsi da scaricare sul proprio GPS.
  • Promuovere tutte quelle iniziative per contribuire a creare una coscienza sensibile all'eco- sostenibilità anche attraverso la divulgazione di notizie, fatti o pubblicazioni specifiche e suggerimenti per un contributo individuale per l'ambiente.
  • Contribuire a risanare quei luoghi violentati dall'abbandono dei rifiuti attraverso l’applicazione sul terreno di un volontariato attivo.

 

Escursionismo nel Salento

Il Salento è una meta turistica che negli ultimi anni ha conosciuto uno sviluppo vertiginoso. Tuttavia la presenza dei turisti si concentra quasi esclusivamente nei periodi estivi e le loro mete sono, in genere, quelle marine. Il Salento è ricco di opportunità per costruire un’offerta di turismo alternativo, da fare con escursioni a piedi e in bicicletta anche tematici: percorsi in costa mare alla scoperta delle vecchie torri di avvistamento, siti archeologici, masserie. La nostra associazione vuole contribuire a creare un’offerta alternativa che possa attrarre il turista nell'arco di tutto l’anno. Il clima del Salento è mite e ci sono luoghi incantevoli da scoprire con il trekking o il cicloturismo; mete ai più sconosciute che, eppure, rappresentano la vera anima del  Salento.

E’ però vero che l’offerta di un turismo escursionistico a piedi o in bicicletta, deve essere sostenuta da una rete di sentieri attrezzati, ben manutenuti,identificati sul terreno da una adeguata marcatura, anche con pannelli di segnalazione, tracciati su mappe e, per i più esigenti, rendere disponibili le tracce per apparati di navigazione GPS.

Se l’offerta di questo tipo di turismo diventa concreta, allora ci sarà più utenza da parte degli appassionati di queste discipline i quali, a loro volta, creeranno altre esigenze alle quali si potrà rispondere con un’offerta ancora più ampia.

Siamo attivi nei campi inerenti il trekking e MTB:

  • rileviamo le tracce del sentiero con GPS e le riportiamo su mappa.
  • marchiamo con segnavia il sentiero e provvediamo alla sistemazione dei passaggi che necessitano di un adeguamento del terreno anche in funzione di sicurezza per l'escursionista.
  • rendiamo disponibili le tracce GPS che abbiamo rilevato per consentire, a chi possiede un dispositivo di navigazione, di percorrerne la traccia in tutta sicurezza.

Per avere informazioni sulle nostre attività concernenti la tracciatura e identificazione dei sentieri, consulta la pagina Sentieristica & Segnaletica di questo sito.

 

Per avere informazioni sulle tracce GPS rese disponibili per il download e per avere una descrizione dei percorsi, la cultura dei luoghi, visita la pagina Percorsi di questo sito oppure, se sei interessato a percorrere la via Francigena da Brindisi fino a Leuca, passando da Otranto e Castro vai alla pagina La Via Francigena da Brindisi a Leuca

 

INFORMAZIONI,ADESIONI           

---------------------------------------------------------------------------

 

Volontariato attivo

Il mondo ideale non esiste ancora e, purtroppo, non è infrequente osservare rifiuti abbandonati in luoghi incantevoli.

Per questo organizziamo giornate di pulizia di queste aree in collaborazione con gli enti locali (soprattutto per il supporto logistico necessario e il conferimento della raccolta dei rifiuti alle piattaforme di trattamento)

Se siete interessati a partecipare a questo genere di iniziative andate alla pagina Contatti e fatecelo sapere.